La nostra azienda

A partire dagli anni 70 fino all’1985 quasi l’80% del mercato era italiano, ora a poco a poco la situazione si è ribaltata. Oggi l’80% del mercato della vendita di macchine per pasta fresca è estero mentre “solo” il 20% è italiano. Nel nostro settore l’italia è riconosciuta come produttrice numero uno di macchine per la pasta, sia per la qualità delle macchine sia per la possibilità di sviluppo abbinata al prodotto finito.
La pasta ripiena e la pasta fresca in genere sono la base della cucina italiana, riconosciuta
in tutto il mondo.Negli ultimi anni c’è sempre più richiesta di qualità del prodotto da parte del cliente finale. Nei mercati esteri sempre di più la pasta fresca sta prendendo piede rispetto a quella secca, questo non solo nei negozi al dettaglio specifici, ma anche nelle grandi catene alberghiere e nei ristoranti, stellati e non.
Per esempio nei mercati del medio oriente, Dubai su tutti, si investe nell’acquisto di macchine per replicare la qualità del prodotto made in italy. Nei ristoranti per esempio è molto apprezzato l’utilizzo delle nostre macchine, in quanto compatte e versatili, sono un supporto unico per assecondare e creare pasta ripiena con estro dello chef.

Mission e vision

Il nostro obbiettivo è quello di essere sempre più competitivi nel mercato, creando nuove macchine, nuovi formati e tenendo sotto controllo i prezzi, grazie ad una produzione totalmente interna all’azienda. Questo ci permette di ottimizzare tempi, materiali e risorse. Una cosa non cambierà mai, la passione per il nostro lavoro e la voglia di produrre macchine che riescano ad esaltare il meglio del made in italy.